Quasimodo: il tavolo materico e contemporaneo di Ronda Design

Quasimodo, la poesia di un tavolo

Tavolo scultoreo dall’inedita dinamica estetica Intuizione, matericità e grande personalità sono la sintesi del tavolo Quasimodo che attrae a prima vista grazie alla forma inedita della base e al mood materico estremamente contemporaneo. Quasimodo è un tavolo scultoreo, esteticamente importante ma allo stesso tempo versatile, caratteristica che lo rende all’altezza di ogni situazione living e contract nella fascia medio-alta del mercato.

Mix materico d’impatto
Caratteristica principale di Quasimodo è la base formata da una composizione di poligoni irregolari in metallo verniciato. Estremamente originale e decorativa, la struttura metallica sostiene l’ampio piano proposto nella forma classica rettangolare o negli inediti e curiosi perimetri irregolari. Interessanti le possibilità di scelta per i top disponibili in vetro nero o in cemento spazzolato. Quest’ultimo materiale rende possibile lavorare su spessori molto sottili che donano al tavolo da pranzo maggior slancio e leggerezza.

La versatilità di Quasimodo
Quasimodo è un tavolo dal look importante ma non eccentrico facilmente inseribile in diversi contesti abitativi e contract, può essere posto in ogni living oppure utilizzato come scrivania direzionale o ampio tavolo riunioni.

Il DNA metallico di Ronda Design
La scelta e la lavorazione dei metalli è nel DNA dell’azienda che vanta esperienze pluridecennali nel settore. Ai plus di un’azienda industriale Ronda Design unisce design, cura artigianale e capacità di mixare diversi materiali per creare inediti prodotti per il living in una continua ricerca che esalta la qualità progettuale.

CONDIVIDI...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone