Lampada a sospensione decentrata Tolomeo

Lampada Artemide Tolomeo #5

Scenografica, leggera ed essenziale Tolomeo è un pezzo di design prima che una lampada da soffitto. Nata nel 1987 da un progetto di Michele De Lucchi e Giancarlo Fassina, la lampada a sospensione decentrata Tolomeo di Artemide porta la luce dove serve, regalando all’ambiente circostante un tocco di stile contemporaneo rileggendo con la leggerezza dell’alluminio brillantato le vecchie lampade a molla del passato. La lampada Tolomeo ha un sistema di equilibratura a cavi e molle che la rende incline alle posizioni più svariate. Diffusore, a scelta, disponibile in raso, carta di pergamena o in metallo nei diametri di 240cm, 320cm e 360cm. Disposta in verticale raggiunge l’altezza massima di 181cm mentre in orizzontale arriva a 154 cm di lunghezza e 80cm di altezza (leggere differenze dipendono dalla scelta del diffusore).

Premio Haus industrieform nel 1987, anno della sua uscita sul mercato, la lampada a sospensione decentrata Tolomeo di Artemide nel corso degli anni ha ricevuto riconoscimenti importanti: premio SNAI Architectes d’interieur a Parigi nel 1987, Compasso d’Oro nel 1989 a Milano, premio Green Good Design nel 2010 a Chicago, a conferma che il buon design sfida i decenni rimanendo sempre contemporaneo.

Produttore: Artemide
Fascia di prezzo: sopra i 400 euro
Designer: Michele De Lucchi e Giancarlo Fassina
Anno: 1987
Altre caratteristiche: attacco lampadina E27

CONDIVIDI...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone