Book Access di Instabilelab: la sorprendente carta da parati ad effetto libreria

Rivoluzionaria e sorprendente, Book Access non è una semplice carta da parati ma un vero progetto d’arredo che dona volume e profondità alle pareti. Book Access è una carta da parati decorativa che propone moduli contenitivi applicati secondo il disegno del rivestimento: l’effetto riempitivo della parete è d’impatto e l’illusione ottica dei moduli-libreria 3D è del tutto inaspettata. Funzionalità, genio e stupore: i moduli oltre a creare un effetto tridimensionale assolvono al contenimento di ogni tipo di oggetto e lasciano ampio margine di personalizzazione della parete creando uno spazio che non c’era.

Gli accessori possono essere facilmente applicati alla parete in qualsiasi posizione e numero rispecchiando appieno la forma e la componibilità del disegno della carta da parati scelta. Sono proposti in due diverse tipologie: Book Access Cube Print: contenitore con anta push-pull e stampa applicata del motivo scelto, tra i dieci proposti e replicati a piacimento. Tutto quello che siamo abituati a vedere in una classica libreria, semplicemente su carta e qualche elemento d’arredo.

Book access Cube: elemento a giorno che funge da espositore: i vostri libri e i vostri oggetti si inseriscono e si confondono nella carta da parati. Book Access è una carta da parati vinilica composta da uno strato di carta tessuto non tessuto rivestito da uno in pvc (vinile) che la rende impermeabile. Lavabile, ignifuga, robusta e duratura, si applica con facilità utilizzando un collante apposito fungicida in modo da evitare la creazione di muffe. Le creazioni Instabilelab nascono dal desiderio di creare sempre ambienti originali, alternativi ed esclusivi e dal forte impatto scenografico.

Instabilelab non si ferma mai, ama sfidare e rivoluzionare di continuo i canoni classici della carta da parati spingendosi sempre oltre con progetti entusiasmanti, irriverenti e mai scontati che mirano a stupire e coinvolgere.

CONDIVIDI...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone