Dieci nuove composizioni per Drop, la lavanderia di design made in Novello

Presentata per la prima volta all’ultimo Salone Internazionale del Bagno di Milano, la collezione Drop di Novello si arricchisce oggi di dieci nuove composizioni, che offrono uno sguardo ulteriore sulle numerosissime proposte di questo innovativo programma per arredare la lavanderia. Con Drop, disegnata dall’architetto Gian Vittorio Plazzogna, da diversi anni al fianco di Novello e autore di alcune delle collezioni di maggior successo, l’azienda si apre alla progettazione delle soluzioni d’arredo per la zona lavanderia.
La modularità alla base di Drop, si coglie attraverso l’ampio numero di elementi, come il mobile-lavatrice, la colonna armadio, il lavabo, i pensili e gli specchi, che possono essere combinati venendo incontro ai vincoli di spazio e alle diverse preferenze di gusto. Drop dimostra come far convivere armoniosamente la zona lavanderia, il bagno di cortesia e il ripostiglio, integrando diverse destinazioni d’uso in un’unica stanza.

Le nuove composizioni si rivolgono in particolare agli ambienti di dimensioni più contenute, presentando degli arredi di grande impatto visivo, nei quali trovano spazio importanti dettagli funzionali. Grande libertà nella scelta del mobile porta-lavatrice, disponibile sia come mobile a terra, con anta a battente o a libro, sia come colonna, per contenere anche l’asciugatrice. In alternativa, per assicurare il minimo ingombro, gli elettrodomestici possono essere incorniciati da delle mensole di 4 cm di spessore, che vanno a creare ulteriori vani portaoggetti. I cassettoni in sospensione sono perfetti per ospitare, al di sotto, i cestoni portabiancheria su ruote. Di particolare effetto sono le soluzioni che giocano su diverse profondità, con possibilità di scegliere basi di 50 o 65 cm.

Per i lavabi, invece, si va dal più classico modello Flute in ceramica collocato in appoggio, alle più moderne proposte in Teknorit integrate nel piano, per creare continuità tra vasca lavatoio e top.
A completare il tutto vi sono un gran numero di accessori come i pensili con ripiani, i mini stendiabiti, le mensole riposizionabili, gli specchi multifunzione, i porta scope e porta detersivi, i cassetti interni, i cesti portabiancheria e porta scarpe estraibili e la pratica asse da stiro reclinabile. L’assortimento delle finiture comprende l’effetto legno nelle tre essenze Frassino Scuro, Perla e Miele e il laccato in 36 varianti colore opache e lucide.

Un ventaglio di proposte davvero ampio, che consente di comporre e modulare con grande libertà la zona lavanderia. Un ambiente al quale Novello si rivolge per la prima volta con Drop, mettendo subito in evidenza l’importanza di guardare alla funzionalità senza mettere in secondo piano l’estetica.

Sito del produttore: Novello – Arredo Bagno